Legati, divisi

– Parlami di voi.
– Non c’è molto da dire.
– Sei sicura?
– Si.
– Strana storia, la vostra.
– Lo so.
– Legati, ma divisi. Per sempre.
– Già.
– Perché?
– Perché é così.
– Avresti voluto un destino diverso?
– Non esiste un destino diverso.
– Dicono che siamo noi gli artefici del nostro destino…
– Dicono cazzate.
– Sei arrabbiata?
– Un pó.
– Perché?
– Perché non posso farci niente.
– E lui?
– Cosa?
– Non può farci niente nemmeno lui?
– Lui ha già fatto abbastanza.
– Tipo?
– Tipo esistere.
– Sei gelosa?
– Un pó.
– Di cosa?
– Della vita che mi toglie. E della vita che mi dà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...