Ironia bastarda

– Gliel’hai detto?
– No.
– Perché?
– Perché non ci riesco.
– Non devi mica dargli una brutta notizia. Anzi.
– Lo so, ma ho troppa paura del suo giudizio. E io ci tengo molto.
– Ma com’è possibile?
– È possibile.
– Cosa temi che ti direbbe?
– Tutto, tranne quello che vorrei sentirmi dire.
– E tu cosa vorresti sentirti dire?
– Quello che non mi dirà mai.
– Ovvero?
– Che sono brava, che sono la migliore, la sua preferita.
– E invece cosa ti direbbe?
– Mi sfotterebbe, mi prenderebbe in giro, sminuirebbe.
– E tu ci rimarresti male…
– Troppo.
– Ma non capisci che lo fa apposta? Che dice il contrario di quello che pensa perché sa che tu ci caschi?
– Che vuol dire?
– Dissimula. La sua ironia sottolinea, invece, proprio quello che sarebbe troppo scontato e ovvio ammettere. Evidentemente ti conosce bene.
– Ironia?
– Ironia, sì. È un po’ bastarda, ma appartiene alle persone intelligenti. Dovresti apprezzare.
– Ecco perché mi dice sempre: l’ironia salverà il mondo. E perfino te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...