Speciale

– Vorrei saper fare quello che fai tu.
– Cioè?
– Cioè esprimere con le parole quello che sento.
– E cosa senti?
– Sento il bisogno di ringraziare.
– Chi?
– Una persona speciale.
– E perché è speciale?
– Perché mi capisce.
– È una cosa bella.
– Si, lo è…
– Lo dici con un po’ di tristezza.
– Non è tristezza.
– E cos’è?
– È emozione.
– Cosa ti emoziona?
– Il fatto che non abbia mai dovuto spiegargli niente.
– Spiegargli cosa?
– Come sono fatta.
– Si chiama empatia.
– Già.
– Forse gli basta vederti.
– Il fatto è che non mi vede.
– E che fa?
– Mi attraversa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...